moncalvo

Il presepe vivente di San Damiano d’Asti tra gli eventi del Magico paese di Natale

SAN DAMIANO D’ASTI – Il Natale di San Damiano non è mai stato così vivo e sfrutta anche l’eco arrivato dal Magico paese di Natale nelle Terre Unesco. Il presepe vivente, infatti, entra all’interno delle iniziative del grande evento natalizio diffuso del Piemonte.

La manifestazione inizia l’8 dicembre con l’accensione delle luminarie per il centro della città e dell’albero di Natale. L’11 e il 12 dicembre in piazza Libertà verrà ospitato il mercatino natalizio, dalle 9.30 del mattino e fino alle 21.30, con replica il 18 e il 19 dicembre. Il 12 dicembre, ci saranno anche la tradizionale Fiera del Cappone e il Mercatino dell’antiquariato. Il vero cuore del Natale sandamianese sarà il presepe vivente, che verrà inaugurato l’11 dicembre alle ore 15 e che per quest’anno speciale raddoppierà la sua presenza in città: 11-12 dicembre, 18-19 dicembre, dalle ore 15.30.

Il presepe vivente è ormai diventato un appuntamento molto atteso, imperdibile per i visitatori che giungono da ogni parte del Piemonte. L’unione nel circuito degli eventi diffusi del Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco porterà ulteriore visibilità a una manifestazione davvero affascinante.

San Damiano d’Asti, quindi, porta in dote al programma di eventi del Magico Paese di Natale delle Terre Unesco la grande tradizione del suo presepe vivente, che anima il suo pittoresco centro nel periodo natalizio. La conformazione medievale del centro storico di San Damiano permette una fedele rappresentazione del passato, arricchita ancor di più dalla visita ai pittoreschi cunicoli che si estendono per tutta la città. I quasi cento figuranti volontari, in scena ogni giorno, fanno il resto della magia, dando vita a tutti i personaggi tipici del presepe: lo zampognaro, i re Magi, le guardie romane, le lavandaie, i falegnami, i calzolai, gli intagliatori, i fornai, gli artigiani, i mercanti, i fabbri e ovviamente la scena della Natività, tutto inserito nelle immancabili dimostrazioni quali il conio delle monete, l’intreccio dei vasi, e l’allevamento degli animali. Il tutto poi è piacevolmente accompagnato con gli pasti, cibi e bevande caldi.

Caricamento...