moncalvo

Astiss: due inaugurazioni il 27 e il 28 ottobre

Primo atto per la decima edizione dell'IAWC e per l'anno accademico dell'Accademia delle Belle Arti di Cuneo, sede di Asti

ASTI – Giorni densi di appuntamenti per il Polo Universitario Rita Levi Montalcini (Astiss).

Mercoledì 27 ottobre, alle 12,30, presso l’Aula Magna verrà inaugurata la decima edizione dell’IAWC – Italian Academy Wound Care, diretto da Claudio Ligresti. Si tratta del corso di alta formazione sulla cura di svariate tipologie di ferite, che permette ai pazienti di conoscere ed approfondire i diversi aspetti della diagnosi, cura e presa in carico di queste patologie.

IAWC con lo staff di docenti, ha istituito una task force internazionale per trattare le piaghe da decubito, stilando un documento scientifico utile a trattare i pazienti ricoverati e sopravvissuti, ma con gravi menomazioni corporee da curare attraverso protocolli che potranno essere diffusi in tutto il mondo. I risultati di tale attività d’informazione scientifica e divulgativa verranno illustrati durante la sessione inaugurale. Prima di Ligresti porterà i saluti del polo universitario il presidente Mario Sacco. Per maggiori informazioni è disponibile il sito www.iawc.it

Giovedì 28 ottobre, invece, sempre presso l’Aula Magna Umberto Veronesi i docenti universitari Alberto Lucchini e Annamaria Orzi Lucchini interverranno per l’anno accademico 2021/22 dell’Accademia delle Belle Arti di Cuneo, sede di Asti. L’appuntamento è alle 15.

Dopo i saluti delle autorità, dalle 15.30 è in programma una lectio magistralis della professoressa Annamaria Orzi dal titolo “Sublimis Is Now“. Per informazioni direzione@accademiabellearticuneo.it tel. 0171-695753.

Si ricorda che per accedere all’aula è obbligatorio esibire il Green Pass.

Caricamento...